È ora di cambiare il tuo materasso? Grazie alla nostra guida potrai orientarti tra le numerose possibilità di scelta e capire quale sia la tipologia di materasso più adatta alle tue esigenze.

Attualmente, esistono sul mercato numerosi tipi di materasso, in diversi materiali, con differenti imbottiture, di forme e dimensioni altrettanto varie.

Nella nostra guida on line cercheremo di dare delle risposte dettagliate alle domande più comuni relative al mondo dei materassi. Ciascuna tipologia verrà ampiamente descritta nelle sue caratteristiche principali e verranno messi in evidenza i pregi e i difetti di ciascuna.

Volendo effettuare un’immediata e sommaria classificazione dei materassi, possiamo indicare subito quali sono le tipologie più comuni: tradizionali o a molle; di lana; in lattice, ad aria o ad aloe vera; antiacaro e anallergici, naturali ed ecologici; in poliuretano espanso, multionda o memory foam.

Premettiamo fin d’ora, che, come spesso accade, non esiste una risposta univoca alla ricorrente domanda «qual è il materasso migliore?», poiché ogni possibile giudizio è altamente soggettivo.

Per poterci indirizzare verso una scelta che risulti adeguata ai nostri “bisogni personali” è necessario conoscere a fondo le caratteristiche proprie di ciascuna tipologia, ma è altrettanto indispensabile avere bene in mente la “finalità” a cui si vuole andare incontro, così da effettuare una scelta mirata che possa farci raggiungere il miglior compromesso possibile tra aspettative e possibilità reali.

Si potrà scegliere tra differenti tipologie a seconda che si prediliga un materasso duro e rigido, a uno morbido e malleabile; uno particolarmente caldo a uno freddo, e così via; il tutto in funzione del proprio corpo e delle proprie abitudini di “riposo”.

Il materasso è un elemento fondamentale per la nostra salute e da esso dipende il nostro benessere quotidiano. Il materasso è responsabile di un buon riposo, o viceversa, di un cattivo sonno con tutto ciò che ne consegue: irascibilità, stanchezza, dolori posturali, e altre possibili patologie di natura fisica e psicologica.

Qualsiasi sia la decisione finale deve essere senz’altro ben ponderata e altamente oculata!

Noi ti aiuteremo a scegliere!